Novità d’Autunno!

tbbt 8

Fine settembre pieno zeppo di nuove stagioni delle serie TV che ci piacciono.

Si parte il 21 settembre con Downtown Abbey, arrivato alla quinta serie.
Il giorno dopo finalmente la tanto attesa ottava stagione di The Big Bang Theory (ci mancava il mitico Sheldon con le sue manie), e la seconda di Sleepy Hollow (Ichabod e Abbie riusciranno a salvarsi?).
La settimana dopo, il 28 settembre, invece ci sarà la quarta e attesissima stagione di Once Upone A Time (con la nuova principessa arrivata a portar scompiglio, Elsa) e la seconda stagione di Resurrection (capiremo qualcosa di più sui “ritornati”? – Post Scriptum: dobbiamo ancora guardare la versione francese … Les Revenants).
Il giorno dopo invece ritroveremo Castle, con la settimana stagione.

Tutte queste serie TV le guarderemo in sub ita. Ormai ci siamo lanciate in questa impresa e ci abbiamo preso gusto!

DOWNTONABBEY_SEASON5

collage telefilm

ouat 4 poster

(Liny&Smarty)

Annunci

Resurrection

Chi sono i tornati in vita?
Perché sono tornati?
Chi sarà il prossimo?


Queste e altre sono le domande che inevitabilmente ti poni quando guardi Resurrection, il telefilm che per tre lunedì è trasmesso in prima serata da Rai2.

Da dove vengono? Sono gli stessi? Sono le stesse persone che conoscevi tanti anni prima?
Tuo figlio, tuo nipote, tua moglie, tuo padre, un amico?

Si passa la vita nella paura della morte.
Se capitasse veramente una cosa del genere, come reagiremo? Fede e scienza ancora una volta si “scontrano”. Per chi ha Fede, sarebbe un miracolo. Per chi non ce l’ha, cercherebbe una spiegazione nella Scienza, pensando siano dei cloni. Ma se fosse così, si possono clonare anche i pensieri/ricordi?

In ogni caso non si può rimanere indifferenti.

i protagonisti della serie

Tutto ha inizio con il piccolo Jacob, otto anni, si risveglia in un campo di riso, in Cina. Viene portato negli Stati Uniti (indossa infatti una maglietta rossa con una pantera e la scritta Mansfield Panthers, squadra di Baseball del Missouri) e affidato all’agente federale del Ufficio Immigrazione e e controllo delle dogane, J. Martin Bellamy, il quale cerca di scoprire qualcosa di più sull’identità del bimbo.
Facendolo giocare ai videogiochi dello suo smartphone (il piccolo tra i tanti giochi sceglie Donkey Kong e Martin gli dice “ami i classici eh? hai i miei stessi gusti”, in seguito si capirà il perché) riesce a sapere che vive con i suoi genitori, Harold e Lucille Langstone, ad Arcadia, Missouri. Decide quindi di riportarlo a casa, pensando di risolvere subito la pratica essendo un semplice caso di smarrimento, invece…

…arrivato nella cittadina si ritrova davanti degli anziani coniugi che hanno perso il loro unico figlio di nome Jacob, 32 anni prima, morto nel fiume dietro casa.
L’agente Bellamy allora rimane per indagare e per cercare di capire di più sull’accaduto, su come tutto ciò sia possibile.
Non è da solo. Ad aiutarlo a far luce su questo mistero c’è una dottoressa del luogo, Maggie, cugina di Jacob, e il padre di lei, Fred, lo sceriffo della cittadina.

Con il passare dei giorni si scopre che Jacob non è il solo ad esser tornato. Oltre ha lui, ritorna pure Caleb, padre della migliore amica di Maggie, Elaine, morto d’infarto 13 anni prima e anche Rachael, fidanzata del reverendo del luogo, Tom Hale (migliore amico d’infanzia di Jacob), morta suicida 12 anni prima.
Nella cittadina però inizia ad esserci tensione fra gli abitanti, c’è chi ha paura di quello che non si riesce a comprende.

il piccolo Jacob – il primo a tornare (paziente 0)

La serie tv si basa sul libro The Returned di Jason Mott ed è ideata da Aaron Zelman.
Gli episodi sono in tutto 8:
1. Tornato

2. Dissotterrare
3. Due fiumi
4. Noi contro il mondo
5. Insonnia
6. Casa
7. Gli intrighi del Diavolo
8. Separazione

L’appuntamento con il finale di stagione è per il prossimo lunedì.
Una cosa ci consola, la notizia che ci sarà una seconda stagione. Evvai! 😀

(Liny&Smarty)