E il Priscilla Bis sia!

Grande successo domenica per l’ultima replica di “Priscilla La Regina del deserto”!

Con noi, oltre alla nostra carissima amica, colpita pure lei dalla sindrome di “teatrite”, c’era Ally, la quale dopo un’opera certosina di persuasione, si è decisa finalmente a venire. Per nostra fortuna si è divertita un sacco, ma non poteva non essere altrimenti. Non si può uscire da teatro dopo aver visto Priscilla ed esser scontenti, anzi!

Andarci è stato un bellissimo modo per festeggiar il compleanno di Smarty e mio, passando un pomeriggio sospese, senza pensar alle preoccupazioni che ogni giorno ci possono essere.

Di seguito potete leggere le canzoni che compongono la meravigliosa colonna sonora di questo strepitoso musical. In più qualche foto-ricordo e in seguito vi posteremo un mini-video della festa finale con un meritatissimo applauso a tutto in cast di questo favoloso musical, che non basta vedere una volta sola, proprio no!

Atto I:

Downtown Sydney
Scena I:
Overture
It’s Raining Men 
What’s Love got to Do With It?
I Say A Little Prayer
Scena II:
Don’t Leave Me This Way
Scena III:
Material Girl
Scena IV:
Go West
The Black Stump
Scena V:

Holiday/Like a Virgin
I Say A Little Prayer-reprise
Broken Hill
Scena VI:
I Love The Nightlife
Scena VII:
True Colours
In viaggio verso l’ignoto
Scena VIIa:
Sempre libera
Nel bel mezzo del nulla
Scena VIII:
Color My World
Scena IX:
I Will Survive

Atto II:

Woop Woop
Scena X:
Thank God I’m a Country Boy
Scena XI:
A Fine Romance
Scena XII:
I’m a Country Boy-reprise
Scena XIII:
Shake Your Groove Thing
Pop Muzik
A Fine Romance-reprise
Oltre l’infinito
Scena XIV:
Girl Just Wanna Have Fun
Coober Pedy
Scena XV:

Hot Stuff
Scena XVI:

MacArthur Park
Alice Springs
Scena XVII:

Boogie Wonderland
Scena XVIII:

The Floor Show
Scena XIX:

Always On My Mind
Scena XX:

Like a Prayer
We Belong
Scena XXI:

Finally Medley


(Liny&Smarty)

Annunci

Un Week End irripetibile…

Week end all’insegna del divertimento!!

Il sabato pomeriggio trascorso al cinema con la nipotina, per vedere il tanto atteso “Violetta L’Evento”.
Arrivate al The Space Cinema della nostra città, siamo state letteralmente sommerse dalla marea umana di ragazzine e bambine festanti, tutte entusiaste per rivedere la loro beniamina nel primo episodio della seconda stagione (andrà in onda il prossimo 3 giugno su Disney Channel). Oltre all’anteprima, durante la proiezione si poteva cantare e ballare con il Karaoke e rispondere ai vari Quiz. Ovviamente la mia nipotina come d’altronde tutte le ragazzine in sala sapevano tutte le parole delle loro canzoni preferite!! Ad accompagnare le “cantanti” in erba, oltre a mamme, zie, nonne, c’era pure qualche intrepido papà.
Vendevano pure poster e cartoline. Noi abbiamo arraffato l’arraffabile e mandato in missione in un altro cinema cittadino i nostri 007 a prender il mega poster di Vilu (quello con lei che canta). Il tutto per tapezzare la cameretta della nipotastra.

Violetta l'Evento - © bastoncini di zucchero

La domenica, per non farci mancare proprio niente…via in teatro, sul luccicante Bus di Priscilla. Destinazione Alice Springs – Australia. Per due ore circa ci siamo tuffate in questo magico mondo fatto di paillettes e brillantini, per non parlare delle meravigliose scarpe e parrucche che hanno fatto bella mostra al Teatro Rossetti.

Repliche fino al 26 maggio: mi sa che ci ritorniamo, si si l’ultimo giorno!
Domani invece, 23 maggio,  c’è la possibilità di fare un bel giretto dietro le quinte dello spettacolo, con possibilità di vedere da vicino l’affascinante mondo di Priscilla. Noi non ci saremo, ci tocca lavorare purtroppo. Peccato che queste meravigliose iniziative le facciano sempre di giovedì pomeriggio.

Priscilla? A sinistra! - © bastoncini di zuccchero

In ogni caso è stato uno spettacolo favoloso. E’ un anno che aspettavamo di vederlo e finalmente ce l’abbiamo fatta (con noi c’era pure la carissima amica di San Giovanni a Piro). Canzoni stupende, che ci hanno fatto tornare indietro nel tempo a quando bambine ascoltavamo Madonna (Like a Virgin, Material Girl…) Cindy Lauper in True Color, Donna Summer in Hot Stuff, Tina Turner o Aretha Franklin in I Say A Little Prayer . Non dimentichiamo della canzone di apertura It’s Raining Men o di I Will Survive di Gloria Gaynor.
Tutto il pubblico non riusciva a star fermo, tutti a ballare e cantare sulle note di questi favolosi successi. Qualche fortunato pure è stato preso e portato sul palco a ballare con il cast.
Bellissimi i costumi, il bus che per incanto diventa fucsia, tutto luccicoso. Il cast davvero di grande livello. Fantastici tutti e tre i protagonisti, da Mirko Ranù (Felicia), a Simone Leonardi (Bernadette) ad Antonello Angiolillo (Tick).

Un pomeriggio passato in allegria, in buona compagnia! 😀

Priscilla Teatro Rossetti - © bastoncini di zucchero

(Liny&Smarty)